Considerazione filosofica:

Devo ammettere che accorgersi di aver steso il bucato proprio prima di un temporale ti fa capire quanto sei sfigato… :p

Annunci

L’attacco alle Twin Towers l’ho visto da un 16 pollici in una stanza d’albergo di Barcellona.
Fu agghiacciante. Per la prima volta in tutta la mia vita non riuscivo a staccare gli occhi da quelle immagini.
Il giorno dopo dovevamo tornare in Italia.
Gli aeroporti erano piombati in un silenzio totale.
Stamattina, mentre ritagliavo gli articoli dai vecchi giornali, mi è tornata tra le mani una copia del Corriere della Sera preso in aereo la mattina dopo con le immagini sbattute in prima pagina.
Mi ha fatto un po’ male.
Mi chiedo cosa facevate quel fatidico giorno….
 

I pregiudizi sono schiavi delle cose superflue.
L’aspetto fisico, l’educazione, i beni che si possediamo.
Tutto concorre a dare un’idea di noi.
Ho appena finito di rivedere un film che mi accompagna da quand’ero bambina: Luci della città con Charlie Chaplin, e come 15 anni fa penso che la povertà può renderci infinitamente più ricchi, anche quando si tratta di una scelta di vita. Perché ci insegna a vedere davvero il mondo, tutte le sue ingiustizie e le sue cose più belle, tutto ciò che abbiamo sotto gli occhi, ma che, presi dai nostri "problemi" ignoriamo.
Ancora una volta: Grazie Charlot.