A beautiful mind

Non c’è bisogno che sia io a dire che è un film meraviglioso…trascrivo le frasi che mi hanno colpito di più:

“La convinzione è un lusso che si può permettere chi non è coinvolto.”

“La capacità dell’uomo di commettere barbarie è pari solo alla sua fantasia.”

Alicia: Io penso che decidere le cose porti fortuna, e tu?
John: No, io non credo nella fortuna, ma credo fermamente nell’assegnare un valore alle cose

“Non esiste nulla di certo John, questa è l’unica cosa certa che so”

John:Alicia, Il nostro rapporto garantisce un rapporto a lungo termine?
Perché io ho bisogno di una prova, una sorta di dati empirici, verificabili…

Alicia:Quant’è grande l’universo?

John: Infinito

Alicia: Come lo sai?

John: Perché tutti i dati indicano che è infinito

Alicia: ma non è stato ancora dimostrato, tu non l’hai visto

John:no

Aicia: Come fai a pensarlo con certezza?

John: non lo so, ci credo e basta

Alicia: è la stessa cosa con l’amore penso.

“Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile”

Annunci

riflessioni telematiche

Penso che ci si renda conto della tristezza della propria “vita epistolare elettronica “quando si fa caso alle mail che si ricevono nella casella di posta. Soprattutto se dopo aver mandato c.v. da due settimane le mail che ti arrivano sono (in ordine dalla più recente):

N° 1: Una catena sull’amore che fa così:

“Mi spiace ti tocca…
avrai una storia lunga con qualcuno
che ami quando riceverai questo messaggio,
anche perchè è arrivato x portarti fortuna;
l’origine di questo messaggio è Parigi, la città dell’amore e gira da 3 anni…
L’amore ti è stato inviato e avrai
tanta fortuna nei prossimi giorni…
Non conservare questo messaggio perché
non può stare fermo, altrimenti ti porterà
sfortuna!”

[e considerando l’attuale delirio che vivo, l’esclamazione finale ve la potete facilmente immaginare]

N° 2: Alert di Anobii che mi ricorda che ho anche Anobii e soprattutto che mi fa anche chiedere perché ho Anobii.

N° 3: L’oroscopo di Rob Bresny di Internazionale [che è davvero un fulmine a ciel sereno per quanto è allucinante]

N° 4: CTS News con l’oggetto “Prova il costume per l’estate” [e voglio dire uno già c’ha le sue paranoie, ci manca soltanto il costume e l’estate a cui pensare…

N° 5: Newsletter di lastminute che mi invita a fare un weekend in Europa a 187 Euro [avessi, tempo soldi e qualcuno con cui partire…]

N° 6: Newsletter di lamanicatagliata che mi fa riflettere sul fatto che l’Italia in fondo è avanti come Paese dato che la Russia ha addirittura vietato il gaypride,,,

mi fermo qui…è meglio…le tragicomiche continueranno a breve…

song to say goOdByE

They can’t take that away from me

Frank Sinatra

There are many many crazy things

That will keep me loving you

And with your permission

May I list a few

The way you wear your hat

The way you sip your tea

The memory of all that

No they cant take that away from me

The way your smile just beams

The way you sing off key

The way you haunt my dreams

No they cant take that away from me

We may never never meet again, on that bumpy road to love

But Ill always, always keep the memory of

The way you hold your knife

The way we danced till three

The way you changed my life

No they cant take that away from me

Brainstorming

C’è chi non si spiega come mai non scrivo più…beh per farvi avere un’idea di quanto il mio cervello sia incasinato vi posto una panoramica veloce dei miei pensieri degli ultimi mesi, così: randomly.

No matter how/when/where/who; la dialettica dell’Illuminismo di Horkheimer e Adorno; minicorso C2 alle quattro e mezza; la società liquida di Baumann; Feltrinelli chiusa; l’industria culturale; io non ho paura di Ammaniti da iniziare; take heart è prendere coraggio e lose heart è perderlo, e I really need to take heart per questo maledetto esame; fiducia; to be bound with music rispecchia quello che sono io; operatori video; fogliettini in giro per la camera con evidenziatori di vario colore che vagano scrivendo ormai in maniera automatica ed automatizzata stralci di frasi in inglese nella speranza di ricordare più idioms possibili; economia della cultura; ever since può andare anche a fine frase; Fringe; laurea; promozione; odore di te; cultura convergente; media; pick up si usa anche per dire “imparare qualcosa velocemente (aggiungendo quickly magari)”; corso di sceneggiatura; sesso; Zucchero, baila morena; amici; quella maledetta canzone di xfactor mi ricorda qualcosa e non riesco a capire cosa; sapore di te; L’amore non basta, una frase da attaccarsi in faccia e addosso, ma anche un film; Onesto e particolare, il film; gruppi; Assurda e da evitare io; sole sulla mia schiena; calli da chitarra sulle dita; lettera; una pecora su un pigiama; periodi; nutella; specchio; capelli; discoteca; inglesetesinglesetesinglesetesinglesetesi; mac; scrivere; suonare; foto;nikon D40; fb; poesie; sms; scout; lavorostipendioautonomia; genitorirabbiadipendenza; La Gestione del teatro; drum; studio; anobii; proficiency e deficiency; Londra; Modena; Firenze; Edimburgo; casanoncasa; trasloco; futuro; scelte; sigarette; infasil; amore;

forbici
scampagnata
taglio film
libri zafferano
gelosia
cambiamento
Diamante

parola 115

festival

scuse

punto senza punto.

Non ho finito perché è un loop infinito. E’ un modo carino per dire che non ci sto col cervello.