Saluti, baci e lauree

Le quattro di mattina. Un abbraccio psichedelico in discoteca, uno strano arrivederci urlato tra luci confuse e maracaibo.
Un “ti voglio bene” e un “mi mancherai” che mi risuonano ancora nella testa.

E’ strano. Si passano due, quasi tre anni insieme a fare cene, discorsi, progetti, e poi all’improvviso ti accorgi che le persone sono sempre di meno. E che basta la discussione di una tesi di laurea a farti capire che alla fine le cose non sono eterne e difficilmente continuano per più di un tot.

Basta anche soltanto la proclamazione di qualcun altro a farti capire che è arrivato un altro momento di svolta nella tua vita, che anche se continui a rimandarlo resta comunque lì, alla porta, ad aspettarti.

Perché finita l’Università scuse non ne hai davvero più. E’ bello per molte cose. Triste per altre.
Per ora cerco di vedere il bello…magari riesco a laurearmi anch’io.

Auguri al profumo di caffè la mattina :)…il fusion senza di noi non sarà più la stessa cosa ;D

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...