E allora che gusto c’è a tornare?

non so come prendere questa partenza.
A volte la vedo come un tornare indietro, a volte co
me uno starmene ferma per un po’.
Fatto sta che so come dovrei vederla.
Dovrei viverla come un andare avanti, come un esplorare qualcosa che fa parte del passato, ma con occhi nuovi, con gli occhi di chi ha vissuto per tre mesi come e dove ha sempre voluto vivere.
E se allora è davvero così, se davvero ho visto come e dove vorrei vivere che gusto c’è a tornare?
Il gusto di vivere ciò che ho perso stando qua.
Perché anche stando a Londra ti perdi qualcosa, è normale.
E ti perdi le partenze e i ritorni degli amici che contano.
Ti perdi i capelli bianchi di tuo padre e i sorrisi di tua madre.
Ti perdi il calore.
Che è quello che mi manca in questo momento.
Il calore e l’affetto di persone su cui so di poter contare. Le voci che ti fanno sorridere quando le ascolti. Gli abbracci da pelle d’oca. Le conversazioni infinite sui massimi sistemi.

Ho scritto più di una volta sull’importanza dei legami di amicizia, ma mai come ora sento che sono proprio quelli a farmi salire su quell’aereo domenica.
Fino a pochi giorni fa non riuscivo a trovare un motivo per tornare in Italia e non riuscivo a trovare un motivo per cui non stavo bene qui. Ora ce l’ho, l’ho capito.
E ho capito che puoi essere nel posto più bello del mondo, puoi realizzare il sogno di una vita, puoi avere due miliardi in banca al giorno e un attico a New York, puoi fare un lavoro che ami, puoi essere la più figa dell’intero pianeta, puoi avere tutto quello che hai sempre desiderato, ma una cosa non cambia:

avrai

sempre

bisogno

di

calore.

Per fortuna.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...