I’ve loved you so long

O anche "Il ya longtemps que je t’aime".

Era tanto che non vedevo un film in francese. L’ultimo l’ho visto con le cuffie, su un divano della Biblioteca Delfini di Modena, con un’amica che poi è partita per la Francia…era "Les invasions barbares".

Questo per un motivo o per un altro alla fine mi sono ritrovata a vederlo da sola. Quelle cose decise all’ultimo minuto, qundo la gente che le decide per te alla fine non viene.

Chi ha cliccato sul link all’inizio di questo post si sarà imbattuto nella prima cosa bella del film: la colonna sonora.
E poi l’altra cosa bella del film…è tutto il resto.
E me ne ha fatto tornare a casa pensierosa e felice per quello che ho avuto dalla mia vita.
E con la voglia, che già avevo prima e che ora è moltiplicata, di raccontare storie come questa, storie vere, tristi, profonde, tremende. Storie al limite della pazzia, al confine tra la vita e la morte. Storie difficilissime da raccontare senza scivolare nei moralismi o nel patetico.

Sicuramente in Italia solleverà polveroni e polveroni, dibattiti e crisi mistiche, ma io lo urlo a gran voce: QUESTO E’ UN SIGNOR FILM.
Grazie Kristin Scott Thomas. Grazie Elsa Zylberstein. Grazie Philippe Claudel.

Un pensiero su “I’ve loved you so long

  1. Per questioni illogiche mi sono alzata da quel divano, con la fredda ironia di quel film nella testa e ho preso quell’aereo prima di te. E per questioni altrettanto illogiche sono tornata indietro prima di te e sono di nuovo seduta su quello stesso divano aspettando il tuo ritorno per poter vedere insieme nuovi stralci di mondo, per ascoltare insieme nuove storie di vita ognuna nella lingua che le ha viste nascere e vivere, per poter condividere quella parte di mondo che è stata un po’ anche nostra, che ci ha separate ma che, forse, ci ha unite per sempre. E

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...