Viva….per ora!

Terzo giorno a Londra…

Allora da dove inizio?
Tanto per cominciare tornare qui e’ stato meraviglioso…questa, dopo Firenze, e’ l’unica citta’ in cui riesco a sentirmi a casa in ogni circostanza nonostante il chaos, e quando sono scesa dal pullman nel cuore di Londra lo devo ammettere..ho provato quel sottile brivido che si prova quando si e’ immensamente felici.
In tre giorni che sono qui ancora non ho visto nulla della Londra piu’ turistica, ma ho scoperto una citta’ che non mi aspettavo, le sue contraddizioni, il suo essere multietnica mi si sono catapultati addosso..e non e’ stato facilissimo.
Primo, per il semplice motivo che prendere casa a cuor leggero con 5 bengalesi, una famiglia indiana, o qualche pakistano sparso qua e la’ non era mia intenzione…e non venite a parlarmi di razzismo, non avete idea di cosa ho visto!
Secondo, perche’ quando attraversi un intero quartiere e sei l’ unica e dico l’unica:
a)ragazza
b)bianca
c)europea
d)senza burka  
capisci che non e’ il caso di continuare a cercarla li’ la casa..
Alla fine dopo 3 giorni in cui veramente pensavo di impazzire ho trovato una casa diciamo cosi’ "europea"🙂 il risutlato e’ che siamo in otto (per fortuna me compresa!), di cui 5 italiani e 3 spagnoli…(6maschi…)
e la cosa ancora piu’… ilare per cosi’ dire…e’ che io sono la piu’…beh diciamo….vecchia!
Immagino che passero’ notti insonni con questi che faranno festini su festini…ma mi consolo pensando "dai, e’ soltanto un mese, ce la puoi fare!"
E oggi sono decisamente piu’ felice, e’ assurdo, ma mi mancava fare la spesa, pulire (anche se avrei voluto pulire meno!), insomma…fare una vita che e’ una Vita, non passare di ostello in ostello pregando di trovare posto!
E fare la spesa da Sainsbury e’ un gran figata…ci ho messo 2 ore per comprare 4 cazzate…e mi sono resa conto di quanto poco conosco l’inglese quotidiano…
Beh stasera saro’ ancora piu’ felice perche’ finalmente CUCINERO’ IO! Ed e’ una sensazione bellissima sapere cosa ci sara’ in quello che mangero’!
Si, sono sclerata, ma e’ che in questi giorni ero terrorizzata dall’idea di dover vivere in ostello per un mese intero, mangiando panini su panini…e ora che non e’ piu’ cose’ mi sento come se avessi fatto quella vita per un mese e anche le cose piu’ piccole mi sembrano bellissime!
Purtroppo non posso postare foto dato che…e questa e’ la notizia piu’ brutta..in questa casa non c’e’ internet!!!!!! Ma al piu’ presto mi
organizzero, e potrete vedere la foto della meravigliosa porticina blu della mia casetta londinese!!!!

3 pensieri su “Viva….per ora!

  1. concordo pienamente in merito al pakistano……….!!!! :)))) bisogna allargare un pò i propri orizzonti, no??😛 un bacione e un abbraccio forte, ti voglio bene **mari**

    mi raccomando continua a scrivere assiduamente perché siamo tutti ansiosi di apprendere quante cazzate combini in quel di london!! ahahaha 😛

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...