Pensiero per te.

Ci sono cose, eventi, fatti, che fanno male come un pugno allo stomaco.
E’ un dolore lento, profondo, allucinante. Non puoi fermarlo. Succede. E’ ingiusto, ma succede.
Succede perché è il modo che la vita usa per lasciarti il segno.
E, credimi, quel segno resta.
Per parlarne con un amico non aspettare che ti farà meno male.
Perché non ti farà mai meno male, finché non lo condividerai.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...