Malinconia…strana sensazione di malinconia. Non di cose, ma di persone. Persone che passano un po’ di tempo con te al tuo fianco e poi vanno via. Persone silenziose, che ti rispettano a tal punto che quando le hai perse ti mancano tanto e vorresti non ti avessero rispettato. Vorresti che avessero infranto le barriere che tu ponevi tra te e loro, perchè a volte poniamo barriere senza accorgercene e poi ce ne pentiamo.
Poi…quando ti manca un’irruzione in camera, un pesto fatto in casa, un toc toc sul muro, un caffè acquoso, sai che era importante. Tutto ti manca come in un’ondata improvvisa, che ti si schianta addosso e  ti attraversa lasciandoti i vestiti bagnati, l’odore del sale sulla pelle e mille gocce sparse sulla sabbia…che assorbe…velocemente, inesorabilmente, assorbe tutto quello che non assorbi tu.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...