La canzone del giorno: Chiuditi Nel Cesso (e anche il CD…)
Dedicata a chi è così…
in questo momento moolto vicino a me…
(anche se ancora per poco)
Dici che quello non ti va
perchè porta i capelli un pò lunghi
quello lì ti preoccupa
perchè invece ce li ha troppo corti
uoh uoh…
quasi puoi far blindar la uno
per i nord africani ai semafori
hai paura di tutto e tutti
e poi te la prendi coi deboli
Chiuditi nel cesso
lì vedrai nessuno ti toccherà
però fallo adesso
sennò l’uomo nero ti prenderà
Te la meni perchè tua figlia
esce con uno con un giubbotto
tutto pieno di toppe strane e
che con il motorino fa il matto
e poi chiami l’amministratore
perchè quel tuo strano vicino
fa la porta di un colore diverso
e per il condominio è un casino
Chiuditi nel cesso
lì vedrai nessuno ti toccherà
però fallo adesso
sennò l’uomo nero ti prenderà
Chiuditi nel cesso
porta dentro la tua realtà
però fallo adesso
sennò prima o poi qualcuno entrerà
Ogni sera tu guardi il telegiornale
con aria schifata
guarda te a che punto siamo
la fine del mondo è arrivata
non ti chiedi che cosa fai
tu per far ritornare il sereno
tu che guardi solo dentro al tuo guscio
e poi il resto non lo caghi nemmeno.
Chiuditi nel cesso
lì vedrai nessuno ti toccherà
però fallo adesso
sennò l’uomo nero ti prenderà
Chiuditi nel cesso
porta dentro la tua realtà
però fallo adesso
sennò prima o poi qualcuno entrerà
883 – La donna, il sogno, il grande incubo (1995)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...