Bilancio del mese

Ultimo giorno di agosto, cielo grigio. Le vacanze sono quasi finite.
Domani si ricomincia a correre..in tutti i sensi. La vita riprenderà a scrosciare di idee, progetti,ostacoli e necessità..chissà perché durante le vacanze mi sembra tutto così fermo, così tremendamente noioso e calmo, di quella calma piatta che ti innervosisce e urta e soprattutto…ti fa desiderare l’arrivo del 1° settembre!

Nel mese di AGOSTO

La cosa più vera che mi è stata detta:

“non ti rendi conto che quello che dici a volte fa male”

Il libro del mese:

“Il pendolo di Foucault” Umberto Eco

La cosa più bella che ho fatto:

suonare

La cosa che mi ha fatto soffrire di più:

suonare

La canzone:

“Vivo per Lei” Bocelli

Film:

Alla ricerca di Nemo!

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...